Scambio culturale in Sicilia contro l’uso delle droghe 1-9 agosto 2016

Bellissimo progetto in una location da favola e a contatto con la natura!

 Se vuoi metterti in discussione, confrontarti con tanti ragazzi internazionali e vivere un’esperienza dall’alto valore formativo a 5 metri da mare, fai domanda per questo progetto di Scambio culturale in Sicilia

Quando: 1-9 agosto 2016

Dove: Camping Sanfilippo (near Cefalu and Cerda), Italy

Destinatari: 7 partecipanti italiani (18-25) + 1 group leader senza limiti di età

Lingua di lavoro: inglese (non si richede un’elevata conoscenza della lingua. Possibili eccezioni anche per chi non lo parla)

Paesi partner: Lituania, Repubblica Ceca, Polonia, Estonia, Italia

Descrizione del progetto

Il progetto di Scambio culturale che si terrà in Sicilia, coinvolgerà un vasto numero di giovani italiani ed internazionali.

I partecipanti avranno l’opportunità di confrontarsi sulla tematica dell’abuso di droga riguardante i giovani europei ed extraeuropei.

La diffusione dei consumo di droghe pesanti è infatti uno dei temi caldi delle società moderne, e le vittime sono spesso giovani, o addirittura giovanissimi che ogni giorni rischiano addirittura la vita vuoi per bisogno di trasgressione vuoi per necessità di omologarsi ad un sistema sociale e criminale che “vende” la droga come fosse “l’unico sballo della vita).

 

Le vittime sono spesso giovani che si ritorvano ad affrontare difficiltà di varia natura, da problemi emotivo-psicologici, all’insicurezza fino al bisogno di sentirsi accettati. Alcol e droga, quando abusati, possono però trasformare quell’atto di trasgressione o quel bisogno di riconoscimento in una vera e propria dipendenza, che rischia di far intraprendere una strada, troppo spesso, senza uscita.

 

Obiettivo del progetto

Gli scopi del progetto sono allora quelli di fornire ai giovani provenienti da varie situazioni socio-culturali, di confrontarsi sulla questione dal loro punto di vista, di condividere idee, esperienza ed ipotizzare possibili soluzioni.

Non mancherà la creazione di una campagna pubblica volta a screditare l’uso di sostanze psicoattive e che verrà promossa attraverso i canali social.

 

Accomodation

Tutti i partecipanti verranno ospitati in un bellissimo camping a soli 5 metri dal mare. La struttura è dotata di servizio igienici, acqua calda per le docce, piscina e ovviamente spiaggia . Non mancano anche strutture sportive dove potersi svagare nel tempo libero.

 E’ obbligatorio portare la tenda (oltre che sacco a pelo e indumenti caldi per dormire). Al gruppo Italiano di 7 persone, si richiedono 3 tende (qualora possibile).

 Tutti i partecipanti italiani verranno messi in contatto tra loro per meglio organizzare la logistica della sistemazione.

 

Maggiori informazioni nell'INFOPACK:

Download
Invitation Keep Calm and No Drugs Sicily
Documento Adobe Acrobat 1.3 MB

Condizioni economiche

  •  Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione
  •  I trasporti acquistati dai partecipanti verranno rimborsati a fine progetto al 100% su un massimale di 20 euro per il gruppo italiano. Spese superiori  saranno a carico dei partecipanti (il massimo del rimborso è sempre riferito a quella quota)
  • Quota progetto:  non è prevista alcuna quota progetto anche se tutti i partecipanti verranno comunque tesserati all’associazione Iniziativa Democratica, a costo zero

 

IMPORTANTE!

Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio.

Ragazzi è assolutamente importante che conserviate tutti i giustificativi di viaggio e le boarding pass dei voli aerei cosi come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’associazione non appena arrivati.

Allo stesso modo, al vostro ritorno in Italia, ognuno di voi dovrà prima scansionare i giustificativi di viaggio e inviarli all’indirizzo che i responsabili vi indicheranno.